Bundesliga: Leverkusen all'esame Bayern-record

Per Flick scudetto in vista con media punti meglio di Guardiola

A passi eleganti ma poderosi il Bayern si avvia alla conquista dell'ennesimo scudetto della Bundesliga. A cinque gare dalla fine ha +7 sul Dortmund che ha bastonato nella recente sfida diretta. L'ultimo fremito può essere dato dal match di domani in casa del Leverkusen, impegnato nella corsa Champions. Ma i bavaresi marciano come un treno da novembre da quando hanno sostituito Kovac col suo vice Hans Flick. Sembrava una scommessa, ma Flick ha inanellato 22 vittorie in 25 gare, una media migliore anche di quella di Guardiola.

Il Bayern ha inoltre la possibilita' aperta del triplete essendo in corsa anche nella coppa nazionale e in Champions. Il Dortmund non dovrebbe avere problemi ospitando l'Hertha mentre rimane fluida la situazione della corsa Champions: sia il Lipsia di Schick (9 gol) che il Moenchengladbach non dovrebbero fallire i tre punti contro Paderborn e Friburgo per cui rischia di rimanere staccato il Leverkusen se non compira' l'impresa col Bayern. Oggi: 20.30 Friburgo-Moenchengladbach Domani: 15.30 Leverkusen-Bayern, Lipsia-Paderborn, 18.30 Dortmund-Hertha Domenica 7: 13.30 Brema-Wolfsburg, 15,30 Union Berlino-Schalke Rimangono fluide le situazioni degli altri tornei. La serie A ripartirà dalla Coppa Italia e il via alle gare di recupero sarà il 20. In Premier è stata approvata la possibilità di sostituire cinque giocatori in una panchina portata a nove: si partirà il 17 con due recuperi, tra cui Arsenal-City, in tutto dovranno essere giocate 92 gare. In Spagna si comincerà l'11 giugno col derby di Siviglia e il torneo si concluderà il 19 luglio.

Se la situazione generale del virus è in miglioramento ha suscitato preoccupazioni la presenza di 7 positivi asintomatici, tra cui cinque giocatori, nel Barcellona. Sono tornati in campo Ungheria, Rep. Ceca, Polonia, Danimarca. In Ucraina nel big match lo Shakhatar ha surclassato 3-1 la Dinamo Kiev. A meta' settimana e' ripartito il Portogallo con due sorprese: il ko del Porto a Famalicao e il pari interno del Benfica col Tondela. Le due squadre sono appaiate in testa a 60 punti.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie