Coronavirus, Tokyo: stop all'esposizione della fiamma olimpica

Dopo la dichiarazione dello stato d'emergenza in Giappone

La fiamma olimpica non sarà più esposta al pubblico a Fukushima. Lo ha reso noto il comitato organizzatore dei Giochi di Tokyo all'indomani dell'annuncio, da parte del governo giapponese, dello stato d'emergenza in sette prefetture del Paese a causa del coronavirus.

La fiamma era esposta dalla settimana scorsa a Fukushima, un luogo simbolico e duramente provato, a nove anni dal sisma, dallo tsunami e dalla catastrofe nucleare. "Originariamente avremmo voluto mantenere l'esposizione al pubblico della fiamma sino a fine aprile. Ma a causa dei recenti sviluppi, abbiamo deciso di interromperla", ha dichiarato il portavoce del comitato organizzatore che non ha voluto fornire dettagli sul luogo dove la fiamma sarà conservata.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie