Doping: confermati 4 anni a Magnini

Assolto Santucci. In appello Tribunale dà ragione a Nado Italia

Il Tribunale Nazionale Antidoping 2 (ovvero di appello), presieduto da Luigi Fumagalli, ha confermato la squalifica di 4 anni comminata in primo grado all'ex campione del mondo di nuoto, Filippo Magnini, per tentato uso di sostanze dopanti. Lo apprende l'ANSA. Assolto invece il suo compagno di squadra Michele Santucci. Passa da 4 a 5 anni lo stop per il fisioterapista Emiliano Farnetani. L'appello sulla vicenda Magnini dà quindi ragione alle tesi della Procura di Nado Italia.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA