Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: consumo energia elettrica calato dell'1,3% in aprile

Nell'energia primaria +5,5%, secondaria -1,4% e terziaria -6,8%

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 16 MAG - Il consumo di energia elettrica in Cina, un barometro chiave dell'attività economica, ha registrato un leggero calo il mese scorso secondo i dati ufficiali di oggi.
    Il consumo totale di energia elettrica è diminuito dell'1,3% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 636,2 miliardi di chilowattora (kWh), come ha dichiarato l'Amministrazione Nazionale dell'Energia.
    L'energia consumata dall'industria primaria è aumentata del 5,5% rispetto all'anno precedente, mentre quella utilizzata dall'industria secondaria e terziaria è diminuita rispettivamente dell'1,4% e del 6,8%.
    Il consumo di energia elettrica da parte dei residenti è aumentato del 5,5% rispetto all'anno precedente, raggiungendo gli 83,7 miliardi di kWh ad aprile , ha precisato l'amministrazione.
    Nei primi quattro mesi dell'anno il consumo di energia elettrica in Cina ha raggiunto i 2.680 miliardi di kWh, con un aumento del 3,4% rispetto all'anno precedente. L'utilizzo di energia elettrica da parte dei residenti è aumentato del 10,5% su base annua. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie