Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: +10% profitti banche commerciali nel 2021

Lo prevede l'Istituto ricerca di Bank of China

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 03 DIC - Le banche commerciali cinesi incasseranno un aumento dei profitti di circa il 10% nel 2021, prevede un rapporto pubblicato dal Bank of China Research Institute.
    Lo studio rivela che per tutto l'anno in corso il settore bancario cinese ha accelerato la crescita della ripresa, fornendo un sostegno più solido all'economia reale.
    I profitti netti delle banche commerciali cinesi nei primi tre trimestri sono aumentati dell'11,5% su base annua, arrivando a 1.700 miliardi di yuan (circa 266,8 miliardi di dollari) secondo i dati precedenti della China Banking and Insurance Regulatory Commission.
    L'istituto di ricerca ha anche previsto che il settore registrerà una crescita dei profitti di circa il 6% nel 2022, presentando una qualità del patrimonio stabile e una forte capacità di compensazione del rischio.
    Nel rapporto, inoltre, si osserva come la finanza inclusiva e quella legata alla cura degli anziani dovrebbero vedere grandi innovazioni nel 2022. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie