Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: nuove misure per approvvigionamento energetico

Fornitura garantita per l'inverno e la primavera

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 14 OTT - La Cina ha fatto solidi sforzi per garantire un proprio approvvigionamento energetico ed espandere la capacità produttiva del Paese. Lo ha dichiarato ieri Zhao Chenxin, segretario generale della Commissione Nazionale per lo Sviluppo e la Riforma, nel corso di una conferenza stampa: "la fornitura di energia può essere garantita per questo inverno e per la prossima primavera", ha sottolineato.
    Nel citare l'importante ruolo del carbone nel garantire la sicurezza energetica nazionale, Zhao ha sottolineato che le miniere di carbone con il potenziale per aumentare la produzione nello Shanxi, nella Mongolia Interna, nello Shaanxi e in altre regioni pertinenti sono state sostenute nel rilasciare le proprie capacità produttive avanzate il prima possibile, a condizione tuttavia che venga controllata la sicurezza sul posto di lavoro.
    Il funzionario ha proseguito: "ci assicureremo che gli obiettivi per raggiungere il picco delle emissioni di carbonio e la neutralità carbonica vengano realizzati come previsto, assicurando allo stesso tempo l'approvvigionamento energetico nazionale". (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie