Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Pechino2022: Capital Stadium pronto per eventi prova

Prevenzione Covid uno dei punti focali degli eventi

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 13 OTT - Il Capital Gymnasium di Pechino, la cui costruzione risale a 53 anni fa, è pronto a ospitare l'Asian Open di pattinaggio di figura e la tappa cinese della Coppa del Mondo di short track, due eventi che saranno un banco di prova per Pechino 2022.
    Ding Dong, il direttore operativo del Capital Gymnasium, ha comunicato che tutti gli atleti stranieri di pattinaggio artistico, gli allenatori, gli arbitri e i funzionari dell'International Skating Union e dell'Asian Skating Union sono arrivati nella capitale cinese, dove oggi gli atleti affronteranno le sessioni di riscaldamento sulla pista di ghiaccio.
    "La prevenzione del Covid-19 è uno dei punti focali di queste competizioni", ha spiegato Ding.
    "Gli atleti stranieri, gli allenatori, gli arbitri, i funzionari e gli addetti ai lavori non dovranno sottoporsi alla quarantena nei giorni precedenti al loro arrivo al Capital Gymnasium, ma dovranno fornire un test molecolare con esito negativo eseguito entro le 48 ore precedenti all'ingresso nel circuito chiuso".
    "Tutti nel circuito chiuso devono sottoporsi al tampone molecolare una volta al giorno e indossare una maschera N95 all'interno dello stadio. Quest'anno le gare si terranno senza spettatori".
    A Pechino 2022, il Capital Gymnasium sarà un campo di battaglia fondamentale per la nazione ospitante, che vanta i migliori atleti del mondo nel pattinaggio di figura e nello short track.
    Ding ha spiegato che l'Asian Open di pattinaggio di figura, che si svolgerà dal 14 al 16 ottobre, ha attirato 32 atleti provenienti da nove Paesi e regioni del mondo. Per la Cina parteciperà la coppia di punta costituita da Sui Wenjing e Han Cong, mentre per la Corea del Sud il n. 2 Cha Jun-hwan.
    (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie