Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: scoperto antico sito di fornaci per porcellana

I reperti sono stati rinvenuti nello Yunnan

(ANSA-XINHUA) - KUNMING, 04 OTT - Un antico sito di fornaci di porcellana blu e bianca risalente alle dinastie Ming (1368-1644) e Qing (1644-1911) è stato scoperto nella provincia dello Yunnan, in Cina sud-occidentale, secondo il dipartimento provinciale dei reperti culturali.
    Il sito è stato rinvenuto durante un'indagine sui reperti culturali nella contea di Zhenxiong appartenente alla città di Zhaotong e si trova su una sezione di terreno agricolo che si estende per quasi 6,67 ettari.
    Zhang Yongkang, direttore della commissione provinciale per l'identificazione dei reperti culturali, ha affermato che tra i pezzi di vasellame vi sono tazze, piatti, ciotole, scodelle per la macinazione e pentole con manici, decorati con smalto verde, blu o con l'abbinamento di smalto blu e bianco.
    Gli esemplari di porcellana appartengono alle dinastie Ming e Qing, il che indica la lunga storia di queste fornaci, come ha notato Zhang.
    Zhao Yun, del Museo Provinciale dello Yunnan, ha spiegato che la scoperta nel nord-est della provincia di un sito così esteso, fatto di porcellane bianche e blu di alta qualità, è estremamente rilevante per la comprensione delle relazioni commerciali tra le province dello Yunnan, del Sichuan e del Guizhou nel passato. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie