Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: +91% profitti imprese statali gennaio-agosto

Si tratta delle aziende amministrate a livello centrale

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 24 SET - Le imprese di proprietà dello Stato in Cina amministrate a livello centrale hanno assistito a un aumento dei loro profitti nei primi otto mesi di quest'anno, come mostrano i dati ufficiali odierni.
    Tali aziende hanno inoltre registrato durante il periodo gennaio-agosto ricavi complessivi per un totale di 23.000 miliardi di yuan (3.560 miliardi di dollari), con un aumento del 25,6% rispetto all'anno precedente, come ha spiegato Tan Zuojun, vice capo della Commissione di supervisione e amministrazione dei beni di proprietà statale del Consiglio di Stato.
    Secondo quest'ultimo, i profitti netti di tali imprese hanno totalizzato 1.350 miliardi di yuan, con un balzo del 91% rispetto a un anno fa, nonché superiore del 43,6% a confronto con i livelli 2019. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie