Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: città di Changsha invia forniture mediche in Europa

Parte delle 89 tonnellate di attrezzatura verso Firenze e Torino

(ANSA-XINHUA) - CHANGSHA, 8 APR - Changsha, capoluogo della provincia centrale cinese di Hunan, ha inviato in Europa un carico di oltre 89 tonnellate di forniture mediche, in parte destinate a Firenze e Torino, per sostenere la lotta contro la pandemia di nuovo coronavirus.
    I rifornimenti, come mascherine, indumenti protettivi e guanti usa e getta, sono volati da Changsha su un volo cargo per raggiungere l'aeroporto di Liegi in Belgio nella mattinata di oggi, fanno sapere le autorità locali. Evento che rappresenta l'apertura di una regolare rotta di trasporto merci tra le due città. Le autorità locali indicano che la rotta, gestita dalla China's SF Airlines, dovrebbe operare tre voli ogni settimana, principalmente per il trasporto di forniture mediche. Secondo Yang Li, responsabile dell'ufficio logistica e affari portuali del governo di Changsha, oltre che in Belgio, il primo lotto di forniture sarà distribuito anche a Firenze e Torino.
    Changsha ha avviato diverse rotte internazionali per i voli cargo con lo sviluppo della pandemia globale. L'autorità provinciale di gestione dell'aeroporto annuncia che un'altra rotta verso Los Angeles dovrebbe essere inaugurata a fine aprile. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie