Trump al vertice Nato, scontro con Macron sui dazi

Presidente Usa e la minaccia a Francia e Italia, no digital tax o dazi. Presidente francese: 'Digital tax non prende di mira gli Usa'

Ancora una volta Donald Trump entra in rotta di collisione con gli alleati europei alla vigilia di un vertice dei leader. E mentre è in volo sull'Air Force One verso Londra, per partecipare al summit della Nato, sgancia la sua bomba: se la Francia va avanti con la digital tax che colpisce i big americani del web - da Google a Facebook passando per Amazon - verrà colpita a partire da gennaio con dazi fino al 100% su beni per un valore di 2,4 miliardi di dollari. Non solo: da Washington fanno sapere che la rappresaglia potrebbe riguardare anche altre capitali che dovessero seguire la strada di Parigi, tra cui Roma. Il rappresentante Usa al commercio Robert Lighthizer, che ha presentato le conclusioni dell'indagine ordinata dal tycoon, cita insieme all'Italia anche la Turchia e l'Austria. Quanto basta a rendere ancor più rovente del previsto il clima londinese nel quale in realtà si dovrebbero festeggiare i 70 anni dell'Alleanza Atlantica.

Per Parigi quelle di Trump sono minacce "inaccettabili". "Il semplice progetto, che potrebbe applicarsi entro 30 giorni, di nuove sanzioni contro la Francia, è inaccettabile", ha detto il ministro dell'Economia Bruno Le Maire. E interviene anche la Commissione europea: l'Ue "agirà e reagirà con una sola voce e rimarrà unità, ci stiamo coordinando con le autorità francesi sui prossimi passi", ha detto Daniel Rosario uno dei portavoce dell'esecutivo comunitario.

La Nato "è in buona salute" ed è un simbolo di "fantastico successo", ha detto il premier britannico Boris Johnson a margine del vertice del 70esimo dell'alleanza di Londra e Watford: "Il mio messaggio a tutti i leader" in arrivo nel Regno Unito, "al presidente Trump, al presidente Macron, alla cancelliera Merkel e a tutti i nostri amici", è "guardate, siamo una grande alleanza che ha avuto un fantastico successo per 70 anni e ha portato pace e prosperità". Ciò che conta, ha aggiunto, è "affrontare le minacce" uniti.

"Alcuni Paesi della Nato continuano a non adempiere ai propri impegni finanziari", ha detto Donald Trump parlando ai giornalisti insieme al presidente francese Emmanuel Macron. "Saremo in grado di risolvere le nostre dispute commerciali minori con la Francia".

"La digital tax francese non prende di mira specificatamente le aziende americane", ha spiegato poi Emanuel Macron incontrando a Londra il presidente americano Donald Trump.

"Resto fermo sui miei commenti a proposito della Nato", ha detto Macron incontrando a Londra Trump a poche ore dall'apertura del vertice della Nato. Macron aveva parlato di "morte cerebrale" dell'Alleanza Atlantica, provocando una ferma reazione di Trump che ha parlato di parole "offensive".

"Avrò un bilaterale con Trump domani, ne parleremo domani", ha detto il premier Giuseppe Conte appena arrivato a Londra per partecipare al vertice Nato risponde ad una domanda sulla posizione del presidente americano sulla tassazione del web.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA