Russia: ong, almeno 549 fermi al corteo per Golunov

Fermati ieri a Mosca durante il corteo a sostegno del giornalista

Sono almeno 549 le persone fermate ieri a Mosca durante il corteo a sostegno del giornalista Ivan Golunov: lo sostiene la ong Ovd-Info, specializzata nel monitoraggio della repressione delle manifestazioni da parte delle autorità russe. L'organizzazione pubblica sul sito internet anche un elenco con i nomi di alcune delle persone che si ritiene siano state fermate e il commissariato in cui sono state portate. Ovd-Info sottolinea che almeno cinque hanno dovuto passare la notte in una stazione di polizia.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA