Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Poste News
  4. PostePay: estesi i pagamenti contactless anche a Apple Pay

PostePay: estesi i pagamenti contactless anche a Apple Pay

Possibile pagare con carte Postepay anche dai dispositivi iOS

(ANSA) - ROMA, 11 GEN - PostePay Spa ha reso disponibile la possibilità di effettuare pagamenti contactless anche ai clienti in possesso di iPhone, Apple Watch, iPad e Mac, nell'ottica dell'ampliamento dei servizi. Da ora, si legge in una nota, è possibile aggiungere la propria carta Postepay, prepagata o di debito associata al conto corrente BancoPosta, all'interno del wallet di Apple, selezionandola direttamente nell'App Postepay o BancoPosta e seguendo le indicazioni per l'attivazione. Una volta abilitata al servizio, la carta potrà essere utilizzata per pagare i propri acquisti dall'iPhone o dall'Apple Watch semplicemente avvicinando il dispositivo al POS nei negozi fisici che accettato pagamenti contactless, oppure selezionando Apple Pay tra i metodi di pagamento per gli acquisti online da APP e confermando il pagamento utilizzando Face ID o Touch ID.
    La lista delle transazioni effettuate con la carta Postepay, tramite Apple Pay, sarà disponibile insieme a tutte le altre transazioni e consultabile online da App Postepay, App BancoPosta o da postepay.it e poste.it, oltre che nella lista delle transazioni nell'App Wallet di Apple. Sarà possibile, spiega Poste, rimuovere in qualsiasi momento la propria carta dal servizio Apple Pay accedendo al cruscotto carte dell'App Postepay o BancoPosta. Il servizio Apple Pay, leader nel mercato e dedicato ai dispositivi con sistema iOS, è gratuito e va ad affiancare il servizio Google Pay, già reso disponibile da PostePay per i pagamenti da dispositivi Android. Ulteriori informazioni sul servizio sono disponibili sul sito poste.it.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



      Modifica consenso Cookie