Al via piattaforma per collaborazione tra avvocati

Giuffrè Francis Lefebvre,scambio di atti e pareri legali

(ANSA) - MILANO, 12 MAG - Nasce in Italia la prima piattaforma digitale per lo scambio di atti e pareri legali tra i professionisti. E' "LtoL-Lawyer to Lawyer", lanciata da Giuffrè Francis Lefebvre, che permette di richiedere la redazione di un atto o di un parere legale ad una rete di avvocati specializzati in tutte le materie del diritto civile. "La piattaforma - si legge in una nota - abilita la collaborazione peer-to-peer tra avvocati, consentendo l'incontro tra domanda e offerta di atti e pareri legali in maniera veloce, flessibile e affidabile". E' possibile ad esempio richiedere un atto o un parere legale a un altro avvocato esperto in una materia al di fuori della propria area di specializzazione, ottimizzando i tempi di lavoro e concentrandosi su attività più strategiche. "LtoL rappresenta un servizio del tutto innovativo per l'Italia - spiega Stefano Garisto, Direttore Generale di Giuffrè Francis Lefebvre -. Il nostro lavoro al fianco dei professionisti ci ha permesso di intercettare la necessità, soprattutto in studi di media e piccola grandezza, di poter fare affidamento su un supporto esterno esperto e affidabile. LtoL risponde a questa esigenza perché permette ai professionisti di esternalizzare attività, come atti e pareri, in quegli ambiti del diritto che non rientrano tra le loro aree di specializzazione o che richiedono significativi investimenti di tempo". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie