Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Su Prime Video arrivano gli spot, dal 9 aprile anche in Italia

Su Prime Video arrivano gli spot, dal 9 aprile anche in Italia

Avviso a clienti via mail, supplemento per evitare la pubblicità

ROMA, 28 febbraio 2024, 12:51

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Arriva la pubblicità su Amazon Prime Video. A darne notizia è la stessa Amazon che via mail annuncia ai propri clienti che anche in Italia, a partire dal prossimo 9 aprile, i film e le serie tv del canale streaming includeranno "un numero limitato di annunci pubblicitari". Evitarli sarà possibile, ma pagando un supplemento di 1,99 euro al mese.
    "Questa novità - spiega Amazon Prime nella mail - ci permetterà di continuare ad investire in contenuti di qualità e di aumentare questi investimenti nel tempo e di conseguenza supportare il mantenimento della qualità e quantità dei contenuti inclusi in Prime Video. Puntiamo ad avere un numero significativamente inferiore di annunci pubblicitari rispetto alla televisione lineare e ad altri servizi di streaming".
    Amazon aveva già annunciato nel 2023 che la pubblicità sarebbe stata inserita gradualmente nel suo servizio streaming in molti Paesi. Il primo cambiamento è stato quello degli Stati Uniti dove gli spot sono partiti il 29 gennaio scorso. Ad essere coinvolti progressivamente anche Regno Unito, Canada e Germania e poi Francia, Spagna, Messico, Australia e, da aprile, l'Italia.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza