Borsa: Europa torna su parità dopo intervento Bce a dicembre

In Piazza Affari male Tenaris, in salute Fineco e Mps

(ANSA) - MILANO, OCT 29 - La conferma da parte della presidente Lagarde di un intervento della Bce a dicembre a sostegno dell'economia dell'eurozona ha riportato le Borse europee sulla parità a parte Madrid, che perde l'1% sempre appesantita da Telefonica.
    In Piazza Affari (Ftse Mib -0,1% dopo aver sconfinato in terreno marginalmente positivo) tra i titoli principali restano deboli Tenaris (-3,3%), Banco Bpm (-2,3%), Tim e Leonardo, entrambi in calo di due punti percentuali.
    In un clima che resta comunque piuttosto instabile, bene Fineco (+2,7%) e Amplifon (+2,4%), mentre nel paniere a minore capitalizzazione spicca Mps, sempre molto volatile, che sale del 3% oltre la soglia di un euro. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie