Imprese assumono ma mancano ingegneri

Unioncamere-Anpal, spingono turismo, digitale e 'meccatronica'

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - Sono 391mila i contratti programmati nel mese di ottobre, oltre 21mila in più (+5,7%) ad ottobre 2019 rispetto ad ottobre 2018, e saliranno a oltre 1 milione nel trimestre ottobre-dicembre, 100mila in più (+10,6%) dello stesso periodo di un anno fa. Sono i numeri dell'ultimo Bollettino mensile del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal, che mostra come la domanda di lavoro delle imprese italiane continui a crescere, soprattutto nel turismo, nei servizi digitali e nella 'meccatronica', con richieste sempre più numerose di laureati in materie scientifiche, ingegneri, fisici e chimici, difficili però da reperire sul mercato del lavoro.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who