Ischia Global, Carolina Rosi presidente 2020

Con Cheryl Boone e Iervolino a lavoro per Festival 12-19 luglio

 Sarà l'attrice e produttrice Carolina Rosi la presidentessa del 18.mo 'Ischia Global Film & Music festival' (12 al 19 luglio), che si annuncia primo grande-evento dello spettacolo internazionale nell'estate della ripresa post-Covid, in linea con il messaggio di una Campania 'regione sicura'. Al fianco della Rosi un binomio di produttori: l'ex presidente dell'Academy, l'americana Cheryl Boone Isaacs e l'italo-canadese Andrea Iervolino che coinvolgeranno, con il sostegno della Dg Cinema del Mibact e della Regione Campania, protagonisti dell'industria mondiale nel dibattito sulla ripresa di cinema e audiovisivi, spettacoli e turismo. In prima fila per la ripartenza anche i membri onorari del board del festival Marina Cicogna, Franco Nero, Enrico Lucherini, Enrico Vanzina, i premi Oscar Bille August, Bobby Moresco e Paul Haggis ed i produttori Mark Canton (USA) e Trudie Styler (UK).
    ''Nel mondo c'è tanta voglia di Italia e di nuovo cinema. Da quando e' stato annunciato Ischia Global Film & Music Festival 2020 continuiamo a ricevere adesioni prestigiose - dice Tony Renis, socio-fondatore dell'happening estivo - Carolina Rosi, autentica signora della scena, è un simbolo del nostro teatro ed è la custode della memoria di suo padre, il maestro dell'arte cinematografica Francesco Rosi. La sua presenza da leader sull'Isola verde e' motivo per noi di doppia soddisfazione in quanto avviene in un momento così delicato per tanti artisti e per l'industria dello spettacolo''.
    Carolina Rosi, presidente onorario della Fondazione Eduardo De Filppo (celebrato nel 2020 per i 120 anni dalla nascita) è anche 'capocomico' e direttore artistico della compagnia di teatro di Luca de Filippo, artista del quale è stata compagna di vita. Il documentario da lei diretto con Didi Gnocchi 'Citizen Rosi', ha vinto il premio Pasinetti a Venezia nel 2019.
    Come anticipato da Tony Renis, (presidente onorario di The Artists' Club Italia), 'Ischia Global Film & Music Festival 2020' avrà anche una speciale sezione 'Smart' avvalendosi delle tecnologie e delle piattaforme social per arricchire il programma dell manifestazione con eventi virtuali, laddove alcuni protagonisti dell'industria e delle arti fossero impossibilitati a raggiungere l'isola. "Potremo così collegarci con vari paesi nel mondo per farli dialogare con gli operatori nazionali presenti a Ischia''. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA

        VideoAnsa Live ore 12 (ANSA)
        07 luglio, 11:15

        Ansa Live ore 12




        Modifica consenso Cookie