Di Gregorio, la mia comica quarantena trasteverina

Per la Bbc il suo Pranzo di Ferragosto è antidoto al coronavirus

Gianni Di Gregorio, romano di Trastevere con tanto di cadenza dolce pre-pasoliniana, è contento che il suo 'Pranzo di Ferragosto' sia entrato, unico italiano, in una ideale lista di dieci film stilata dalla Bbc Culture come opera che può distrarre dal Coronavirus in questi lunghi giorni vissuti a casa. "Certo questa quarantena - dice il regista raggiunto telefonicamente dall'ANSA - può essere davvero angosciante, penso soprattutto ai miei amici che vivono soli, ma ha anche aspetti esilaranti. Una signora con due bambini, pur di uscire, mi ha chiesto qualche giorno fa se le prestavo il mio cane e poi ci sono tante donne geniali che escono col carrello della spesa vuoto. E io quando le incontro dico: 'Ma si vede che non c'è nulla, state attente'".

Dice ancora il regista-sceneggiatore classe 1949: "Confesso che ho un po' di paura, ma meno di molti miei coetanei di altre città. Sarà che noi romani ne abbiamo viste tante e prendiamo le cose con più filosofia e così, alla fine, arriva sempre la battuta liberatoria". Per la Bbc Culture, l'opera prima del regista è entrata nella decina perché "è una commedia delicatamente affascinante su un sessantenne che deve prendersi cura di sua madre e di altre tre donne anziane nel suo piccolo appartamento quando tutti gli altri hanno lasciato Roma per la gita di Ferragosto. Un film leggero, che in soli 75 minuti diventa un promemoria vitale di quanto sia importante prendersi cura delle generazioni più anziane e di quanto sia importante anche condividere anche solo un bicchiere di vino con un amico".

Questi gli altri nove film selezionati: 'Il Re degli straccioni' di Sam Taylor; 'Cantando sotto la pioggia' di Stanley Donen; 'Il letto racconta, Il libro della Giungla' classico dell'animazione Disney; 'Agente 007, La spia che mi amava' il bond movie con Roger Moore; 'This Is Spinal Tap' finto documentario di Rob Reiner su una semi-fittizia band heavy metal; 'Wallace & Gromit - La maledizione del coniglio mannaro' primo lungometraggio d'animazione in stop-motion e 'Be Kind Rewind' commedia di Michel Gondry con Jack Black.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie