Addio a Bruno Ganz, magistrale Hitler del film 'La Caduta'

Aveva 77 anni. Tra le sue pellicole più famose 'Il Cielo sopra Berlino' e 'Pane e Tulipani', magistrale la sua interpretazione di Hitler nel film 'La Caduta'

L'attore svizzero Bruno Ganz è morto a Zurigo a 77 anni. Con lui se ne va un grandissimo attore di cinema e teatro, molto amato dal pubblico internazionale e riconosciuto dalla critica di settore. Indimenticabile la sua interpretazione del dittatore Adolf Hitler ne "La caduta", 2004.

LA SCENA FINALE DEL FILM

Sotto la regia di Wim Wenders si ricordano "L'amico americano" 1977 e "Il cielo sopra Berlino" 1987.

Ha lavorato inoltre sui set di registi come Eric Rohmer, Volker Schloendorff e Werner Herzog.

Ganz va ricordato anche come interprete teatrale (con lavori fra l'altro di Goethe e Brecht). Era figlio di un operaio svizzero e di una mamma italiana. 

LA PHOTOGALLERY

Eccolo in 'Pane e Tulipani' al fianco di Licia Maglietta. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA