A Milano la personale di Keith Sonnier

Disegni della serie 'Cat Doucet' dell'artista scomparso a luglio

(ANSA) - MILANO, 30 SET - La Galleria Fumagalli a Milano presenta la seconda mostra personale dell'artista americano Keith Sonnier da venerdì 2 ottobre a venerdì 18 dicembre 2020.
    L'esposizione, organizzata in collaborazione con l'artista poco prima della sua scomparsa avvenuta il 18 luglio, raccoglie una selezione di disegni di piccolo e grande formato della serie "Cat Doucet", realizzati a metà anni Novanta, che ben documentano il suo processo creativo.
    Noto soprattutto per la sua produzione scultorea, Keith Sonnier è parte di quella generazione di artisti che fin dagli anni '60 ha messo in discussione le categorie e i mezzi dell'arte tradizionale, sperimentando materiali industriali come feltro, lattice, fibre di vetro, plastica, lampadine a incandescenza, e introducendo dal 1968 il tubo al neon che piega e intreccia a formare disegni di luce nello spazio.
    Caratterizzati da una forte componente emotiva e da riferimenti alla cultura popolare, gli elementi della poetica di Sonnier vanno a comporre un personalissimo post-minimalismo.
    L'esposizione presenta una selezione di disegni della serie "Cat Doucet" realizzati nel 1995-1996 e ispirati al leggendario sceriffo e politico Cat Doucet della Parrocchia di Saint Landry in Louisiana. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie