Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pm Firenze apre inchiesta su scontri vicino a consolato Usa

Pm Firenze apre inchiesta su scontri vicino a consolato Usa

Cariche della polizia al corteo per la Palestina del 23 febbraio

FIRENZE, 26 febbraio 2024, 20:53

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La procura di Firenze ha aperto un fascicolo sulle tensioni con la polizia al corteo per la Palestina del 23 febbraio scorso sui lungarni, nelle vicinanze del consolato degli Stati Uniti. Gli inquirenti hanno acquisito i video con le immagini della manifestazione. Il corteo, a cui partecipavano sindacati di base, studenti ed esponenti della comunità palestinese a Firenze, era stato regolarmente preavvisato da piazza Santissima Annunziata per raggiungere piazza Ognissanti. Ma poi è andato oltre, verso il consolato.
    Alcuni manifestanti hanno provato a raggiungere la sede diplomatica e ci sono state le cariche della polizia. Secondo quanto ricostruito finora, proprio quando alcuni manifestanti avrebbero provato a raggiungere uno degli ingressi del consolato statunitense sono partite le cariche di alleggerimento delle forze dell'ordine. La Digos ha preparato una relazione per la procura. Gli accertamenti dei fatti sono in pieno corso.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza