Sanità: 'breast unit' Asp Ragusa compie un anno

115 pazienti trattate per la prima volta, 80 con intervento

(ANSA) - PALERMO, 05 MAR - Compie un anno la 'breast unit' dell'Asp di Ragusa: 115 pazienti trattate per la prima volta, di cui 80 con intervento chirurgico e 35 sottoposte a chemioterapia preventiva per poi essere trattate chirurgicamente in un secondo tempo. Per ricordare un anno dall'inizio dell'attività oggi è stata organizzata una conferenza stampa per rimarcare la nuova realtà che si è sviluppata secondo quanto previsto dal percorso diagnostico terapeutico per la paziente affetta da carcinoma mammario nella Regione siciliana. Presenti il direttore generale, Angelo Aliquò, la responsabile dell'unità di senologia, Francesca Catalano, il direttore sanitario degli ospedali riuniti di Ragusa, Giuseppe Cappello, il coordinatore della breast unit, Giuseppe La Perna e Marco Ambrogio dell'unità di chirurgia. Un percorso di tipo multidisciplinare in cui i professionisti delle diverse discipline per la cura del tumore mammario sono coinvolti settimanalmente in un tavolo tecnico il cosiddetto 'gruppo oncologico multidisciplinare per la mammella'. Volano di tutta l'attività della Breast Unit è rappresentato dalla convenzione che l'Asp Ragusa ha stipulato con l'azienda ospedaliera 'Cannizzaro' di Catania per quanto riguarda l'attività chirurgica e ricostruttiva. "L'attività svolta - dice Giuseppe La Perna, coordinatore della Breast unit - ha mostrato un elevato indice di gradimento delle pazienti che ovviamente preferiscono un'offerta terapeutica adeguata nelle e strutture della propria Azienda Sanitaria". Presente anche Antonia, paziente che, si è affidata, alle cure dell'équipe della nuova struttura. "Abbiamo il compito di migliorare di più le nostre prestazioni dimostrandoci affidabili - ha aggiunto il dg Aneglo Aliquò -. So che non è stato facile ma ci siamo riusciti non solo in questo ambito ma anche in altre realtà e mi riferisco alla chirurgia, nefrologia, oncologia solo per citarne alcune". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie