Turismo: confermata la 23/ma edizione del Cous Cous Fest

Via libera dalla prefettura dal 18 al 27 settembre

(ANSA) - TRAPANI, 04 LUG - Confermata la 23/ma edizione del 'Cous Cous Fest', il festival internazionale dell'integrazione culturale che si svolgerà come già programmato, dal 18 al 27 settembre, a San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani. Il via libera alla realizzazione della manifestazione, che porta ogni anno migliaia di turisti e appassionati, è emerso nella riunione del Comitato provinciale dell'ordine e della sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto di Trapani, Tommaso Ricciardi, alla presenza dei vertici delle questura, delle forze dell'ordine, della sanità pubblica regionali e provinciali e dei rappresentanti degli assessorati regionali alla sanità, al turismo e agricoltura e foreste della Regione Siciliana.
    Il Comitato ha analizzato le modalità organizzative e le linee guida, illustrate dal sindaco di San Vito lo Capo Giuseppe Peraino e dalla società Feedback, che produce l'evento, che la manifestazione adotterà per rispettare e garantire uno svolgimento in totale sicurezza e nel rispetto delle normative anti-Covid. "Il nostro Cous Cous Fest si farà con gli accorgimenti sanitari e di ordine pubblico imposti dalla normativa vigente - spiega il sindaco -. Ringrazio il prefetto Ricciardi e tutto il comitato, che hanno dimostrato grande sensibilità e disponibilità, nel consentire lo svolgimento di quello che rappresenta un momento sociale, culturale ed economico estremamente importante non soltanto per il nostro comune, ma anche per la provincia e per l'intera regione, oltre che un segnale di ottimismo e positività dopo questo lungo periodo dominato da difficoltà e incertezze". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie