Murale pro droga, cancellato a Catania

Operazione congiunta Comune e carabinieri nel rione Librino

(ANSA) - CATANIA, 14 SET - Un murale inneggiante all'uso di droga, noto come 'I folletti', realizzato su un muro di un ingresso di un condominio del rione Librino di Catania è stato cancellato con pittura bianca da operai del Comune in collaborazione con i carabinieri del comando provinciale. Il disegno rappresentava un elfo in mezzo a un giardino incantato intento a fumare una 'canna', tenendo anche in mano una pianta di canapa indiana accompagnato dalla scritta: "i folletti del palazzo non amano farsi vedere, svaniscono come se fossero fatti di fumo!". Il murale è stato utilizzato anche come 'sfondo' per video di cantanti neomelodici che nei loro testi esaltano la 'malavita' usando pistole, mitra e immagini di spaccio di droga.
    Nell'ambito della stessa iniziativa i carabinieri hanno eseguito un controllo del territorio che ha portato a due arresti, cinque denunce, al sequestro di 35 dosi di cocaina e ad emettere una multa per 11mila euro a un panificatore.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere