Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Variazione bilancio: 7,5 mln per hotel diffusi in centri storici

Variazione bilancio: 7,5 mln per hotel diffusi in centri storici

Emendamento di Peru per recupero e riqualificazione immobili

CAGLIARI, 30 novembre 2023, 10:43

Redazione ANSA

ANSACheck

In smart working a Ollolai, richieste da tutto il mondo - RIPRODUZIONE RISERVATA

In smart working a Ollolai, richieste da tutto il mondo - RIPRODUZIONE RISERVATA
In smart working a Ollolai, richieste da tutto il mondo - RIPRODUZIONE RISERVATA

Sette milioni e mezzo di euro per l'ospitalità e la ricettività turistica dei centri storici sardi: li stanzia un emendamento alla variazione di bilancio in discussione nell'Aula del Consiglio regionale, presentato dal neo capogruppo del Grande centro Antonello Peru.
    Il correttivo, cui anche i consiglieri di Avs Antonio Pie e Diego Loi hanno chiesto di apporre la firma, prevede il finanziamento a favore degli enti locali o privati con "l'utilizzo delle risorse europee, nazionali e regionali, per la realizzazione di alberghi diffusi o ospitalità diffusa attraverso il recupero e la riqualificazione degli immobili situati nei centri storici da riconvertire a immobili a uso turistico nelle zone omogenee A".
    Critici i Progressisti, con Massimo Zedda, secondo i quali c'è il rischio che nei centri storici delle città più grandi il provvedimento possa essere controproducente per i cittadini che in questo modo non riescono a trovare immobili in cui vivere. Il provvedimento, passato a maggioranza, ha l'obiettivo di sviluppare un'offerta turistica identitaria integrata con le produzioni locali e la valorizzazione del territorio a fini turistico-ricettivi.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza