Sardegna

Rifiuti: Quartu, si pagherà su base delle quantità prodotte

Al via nuovo sistema porta a porta per la differenziata

Via al nuovo servizio di igiene urbana a Quartu. Il nuovo sistema prevede il passaggio alla cosiddetta "tariffa puntuale": si pagherà in base al peso dei rifiuti effettivamente conferiti, con un sistema di rilevamento elettronico che permetterà anche di verificare attraverso una piattaforma le quantità complessive di rifiuti riciclabili e di secco prodotti in città, monitorando quindi l'evoluzione dei costi e dei guadagni attesi fino all'entrata a regime del servizio. Quartu nella raccolta differenziata viaggia sopra il 70%, con punte del 78% nello scorso mese di agosto.

Da lunedì inizierà la distribuzione dei nuovi mastelli con sistema di lettura elettronico associato a ciascuna utenza Tari, unitamente al materiale informativo sulle zone e i giorni di raccolta. La distribuzione prevede il recapito porta a porta del nuovo kit di contenitori, salvo dopo due tentativi falliti la facoltà di ritiro direttamente al Centro De Vizia in località Sa Serrixedda. Rispetto al passato il nuovo sistema di raccolta presenta qualche novità: i colori associati alle tipologie dei rifiuti verranno aggiornati alle indicazioni della normativa nazionale ed europea, mentre secco e plastica avranno dei mastelli dedicati. Viene infine introdotta la scheda utente, utilizzabile per i conferimenti in ecocentro o nelle eco-isole, e per il ritiro periodico dei sacchetti.

"Questi mesi - ha detto Tore Sanna, vicesindaco e assessore all'Ambiente del Comune di Quartu - diavvio sono stati e saranno utili per mettere a punto le diverse novità previste dal nuovo contratto per l'igiene urbana di Quartu. C'è infatti l'esigenza di sperimentare nella quotidianità le innovazioni, anche per valutare eventuali correzioni nell'ottica di avere un servizio puntuale e adeguato alle esigenze del territorio e dei cittadini".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie