Scuola: bus e volontari per ritorno in classe a S.Antioco

Definito il calendario degli arrivi e partenze per i trasporti

Con la riapertura delle scuole secondarie di secondo grado in presenza al 50% a partire da lunedì 1 febbraio in sardegna, il Comune di Sant'antioco e le associazioni di volontariato (Associazione Nazionale Carabinieri, Protezione Civile e Compagnia Barracellare, coordinate dal Comando di Polizia Municipale antiochense), sul campo dalla prima ora per contrastare il diffondersi del virus, saranno presenti in prossimità delle fermate dei bus dedicate agli studenti pendolari per garantire il rispetto delle normative in vigore e dare supporto all'attività di sensibilizzazione sull'utilizzo della mascherina e sul divieto di assembramento.

Definito anche il calendario per il servizio di trasporto studenti. Alle 7.39 da Calasetta arriveranno 2 bus Arst e un bus di linea privato (fermate: via Tuveri (Liceo) e Piazza Repubblica (IPIA); alle 8 da Carbonia, San Giovanni Suergiu, Basso Sulcis arriveranno 5 bus Arst e un bus di linea privata (fermate: Palasport - lungomare Cristoforo Colombo, angolo di Salvo D'Acquisto, via Bolzano); Per il rientro a casa degli studenti sono previsti alle 13.20 5 bus Arst e u bus privato per Carbonia, San Giovanni Suergiu, Basso Sulcis -(fermate: Palasport - lungomare Cristoforo Colombo, angolo di Salvo D'Acquisto, via Bolzano); Alle 14.03 altri 2 bus Arst e un bus di linea privato partiranno alla volta di Calasetta con fermate in Piazza Repubblica, IPIA, e via Tuveri (Liceo).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie