Ue, illegali aiuti Sardegna a compagnie aeree

Respinti ricorsi contro decisione Bruxelles del 2016

Il Tribunale del'Unione europea ha respinto i ricorsi delle compagnie aeree easyJet, Volotea e Germanwings contro la decisione della Commissione Ue che nel luglio 2016 aveva dichiarato illegale l'aiuto concesso dall'Italia a favore di diverse compagnie aeree che servono la Sardegna.
    Saranno le stesse compagnie ora a dover rimborsare gli aiuti alla Regione Sardegna, perché "le società di gestione degli aeroporti sardi non sono i soggetti beneficiari dell'aiuto, ma soltanto gli intermediari". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie