Crolla un ponte nel Sulcis, tragedia sfiorata

Era alto sei metri, ha ceduto mentre transitava un camion dei rifiuti

Tragedia sfiorata nei pressi della spiaggia di Fontanamare a Gonnesa, nel Sulcis. Un ponte alto sei metri è crollato proprio mentre transitava un compattatore dei rifiuti. L'incidente è avvenuto intorno alle 10,30. Il sovrappasso che collega la provinciale per Nebida si è spaccato in due. Sul posto stanno intervenendo i vigili del fuoco, i carabinieri e i tecnici comunali. Illesi il conducente e il passeggero del compattatore.

Il grosso camion aveva appena finito di svuotare i cestini dei rifiuti nell'area del parcheggio della spiaggia e stava tornando verso il centro abitato di Gonnesa, quando il ponte ha ceduto. La struttura, lunga 10 metri e alta circa sei, è l'unica strada di accesso al parcheggio del litorale di Funtanamare e passa sopra un canale cementato, dove, in questo momento, scorre un piccolo rivolo d'acqua. Tutta l'area è stata delimitata e sequestrata dalla magistratura. Sul posto oltre ai carabinieri, la polizia e ai vigili del fuoco anche i tecnici comunali e la protezione civile.

SINDACO, NESSUN SEGNALE DI CEDIMENTO. "Oggi si è sfiorata una tragedia, su quel ponte c'era un camion per la raccolta differenziata con a bordo due giovani, nostri concittadini che per fortuna non hanno riportato ferite". Così all'ANSA il sindaco di Gonnesa Hansal Cristian Cabiddu, sul crollo del ponte sulla strada provinciale che porta al parcheggio del litorale di Funtanamare. "Quello crollato era un ponte d'accesso a una delle spiagge più frequentate di tutto il litorale - ha evidenziato il primo cittadino - il ponte è di competenza provinciale. Adesso stiamo lavorando per recuperare il mezzo pesante poi avvieremo le operazioni di bonifica". Il sindaco precisa che "dopo il crollo del ponte Morandi a Genova abbiamo partecipato al censimento di tutti i ponti, segnalandoli. Anche se di competenza della Provincia - conclude Cabiddu - non avevamo ricevuto alcuna notizia di cedimenti o segnali che potessero far pensare a un crollo, non c'era stato alcun preavviso di quanto accaduto oggi che solo per fortuna si è concluso senza feriti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030



Modifica consenso Cookie