Brigata Sassari, monumento in città

La colonna donata da Alà dei sardi eretta in piazza Castello

Il sottosegretario alla Difesa, Giulio Calvisi, ha inaugurato il monumento alla Brigata Sassari, in piazza Castello, davanti alla sede del comando e del Museo storico. Ad accogliere il rappresentante del Governo è stato il generale Andrea Di Stasio, comandante della Brigata. Le note del "4 maggio" suonate dalla banda dei Dimonios hanno accompagnato il taglio del nastro con un'arboresa, tipico coltello sardo. Il sottosegretario ha ricevuto gli onori militari dal picchetto del 152/o reggimento Fanteria in una piazza gremita di persone. Il monumento realizzato in granito donato dal comune di Alà dei sardi, è stato eretto da una squadra del 5° reggimento genio guastatori di Macomer ed è formato da un basamento di parallelepipedo con una colonna sovrastante e un inciso che onora i militari: "Solo chi ha conosciuto la durezza del suolo e l'asprezza della terra può ammirare la bellezza del Cielo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie