Dentisti 'fuori da Ssn', ipotesi ricorso

Presa di posizione dell'Aio a proposito dei non specializzati

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 16 LUG - L'Associazione italiana odontoiatri (Aio) "sta valutando molto concretamente l'ipotesi di un ricorso al Tar del Lazio, per modificare l'articolo 19 dell'accordo collettivo nazionale degli specialisti ambulatoriali con il Servizio sanitario nazionale firmato nei giorni scorsi, qualora l'accordo sottoscritto entrasse in vigore", giacché "blocca l'accesso alle convenzioni degli odontoiatri privi di titolo di specialità post-laurea". "Siamo al paradosso - afferma il presidente Fausto Fiorile - visto che con la firma di questa ipotesi di accordo non solo si impedisce ai laureati in odontoiatria privi di specialità di accedere al servizio sanitario pubblico, ma di fatto si creano criticità profonde nell'avvicendamento dei quasi 2000 specialisti ambulatoriali, molti dei quali andranno in pensione nei prossimi anni", recita una nota. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in