Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Consiglio Veneto: approvate mozioni su cave, Tpl e gestione rifiuti

PressRelease

Consiglio Veneto: approvate mozioni su cave, Tpl e gestione rifiuti

PressRelease

Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

e risoluzione a favore di Treviso capitale cultura 2026

20 febbraio 2024, 17:28

CONSIGLIO REGIONALE VENETO

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

PressRelease - Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

(Arv) Venezia 20 feb. 2024 - Nel corso della seduta odierna, il Consiglio regionale del Veneto ha approvato, con 31 voti favorevoli e 9 astenuti, la mozione n. 458 con la quale il primo firmatario Alberto Bozza (Forza Italia) auspica che la Giunta si attivi al fine di istituire una cabina di regia per coordinare le varie attività da porre in essere per una regolata attività estrattiva con particolare riguardo all'utilizzo dei sottoprodotti e dei residui della lavorazione delle cave e della trasformazione della pietra naturale del distretto del marmo per la loro ricomposizione ambientale a fine attività.

Di seguito, sono state approvate all’unanimità la mozione n. 269, illustrata in Aula dal primo firmatario Jonatan Montanariello (Partito Democratico), e sottoscritta anche da esponenti dei gruppi consiliari di maggioranza, che auspica il sostegno della Regione nelle fasi di rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro del Trasporto pubblico locale, e la risoluzione n. 113, presentata da Roberto Bet (Lega-LV), a sostegno della candidatura della città di Treviso come capitale italiana della cultura 2026.

Via libera anche alle mozioni n. 493, primo firmatario il consigliere Bozza (FI), e 490, presentata dal consigliere di Lega-LV Filippo Rigo, le quali, a proposito della discarica di Caluri nel comune di Villafranca di Verona, chiedono rispettivamente che la Regione ascolti le istanze delle amministrazioni locali per garantire la tutela ambientale, e lo stop al nuovo impianto.

Sono state respinte le mozioni n. 472, illustrata dalla consigliera del Pd Anna Maria Bigon e rubricata “100 milioni per sostenere continuità assistenziale e ricettività dei centri di servizio a fronte di una domanda in costante crescita”, n. 480, presentata dalla prima firmataria, la consigliera de Il Veneto che Vogliamo Elena Ostanel, volta a dichiarare l'area della Venezia Insulare come zona 'disagiatissima' per favorirne l'insediamento di nuovi medici di medicina generale, e n. 481, di analogo contenuto, a prima firma della vicepresidente dell’assemblea legislativa Francesca Zottis (Pd).

PressRelease - Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Tutti i Press Release di Veneto

Condividi

Guarda anche

O utilizza