/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

CRV - BelPaese Express: presentata al Ferro Fini startup per nuove opportunità di visita turistica

PressRelease

CRV - BelPaese Express: presentata al Ferro Fini startup per nuove opportunità di visita turistica

PressRelease

Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Pavanetto (FdI): “Bene che il progetto sia nato da giovani con spirito imprenditoriale”

21 settembre 2023, 13:58

CONSIGLIO REGIONALE VENETO

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

PressRelease - Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

‘BelPaese Express’: presentata startup che offre nuove opportunità di visita turistica. Pavanetto (FdI): “Bene che il progetto sia nato da giovani con spirito imprenditoriale”

(Arv) Venezia 21 set. 2023 -     È stata presentata a palazzo Ferro Fini ‘BelPaese Express’, una startup innovativa che porta in missione attraverso le meraviglie d’Italia: una caccia al tesoro 2.0 per scoprire e riscoprire borghi e città d’arte in modo leggero e divertente. Un’esperienza ludico- culturale da fare quando si vuole e con chi si vuole: basta solo uno smartphone.

La startup è stata ideata da un team di giovani imprenditori, con competenze diverse: Andrea Bonso, CEO; Antonio De Guzzis, Chief Technical Officer; Federico Casarin, Chief Financial Officer Project Manager; Giacomo Favaro, Chief Marketing Officer.

Ha introdotto la presentazione il consigliere regionale Lucas Pavanetto (FdI), promotore dell’evento, che ha sottolineato come “l’iniziativa è partita da alcuni giovani che hanno avuto spirito imprenditoriale. Se è un dato di fatto che il turismo è la prima industria in Veneto, è altrettanto vero che questo non si riduce solo all’aspetto commerciale, ma è caratterizzato da un’attività culturale che porta a vivere il territorio in modo diretto. Mi ha fatto particolarmente piacere notare come la predisposizione all’arte parta proprio dalle giovani generazioni. Questa startup consente di scoprire e valorizzare anche luoghi meno conosciuti, giocando tutti assieme: unisce diverse anime all’interno di uno stesso territorio. Si tratta quindi di un progetto innovativo, nato ufficialmente a gennaio 2023, che aggiunge un nuovo tassello all’offerta turistica, coniugando assieme esplorazione urbana e turismo lento”.

Il CEO Andrea Bonso ha spiegato le principali funzionalità e gli obiettivi della startup, “passeggiando tra le meraviglie d’Italia mettiamo assieme l’aspetto ludico e quello culturale, con la possibilità di fare approfondimenti. In tutte le location (Venezia ospita due missioni; Bassano del Grappa; Asolo; Treviso e Pisa) le missioni sono improntate alla redistribuzione dei flussi turistici toccando anche luoghi suggestivi ma ancora poco conosciuti. Dialoghiamo e collaboriamo con le realtà locali. Importante, all’interno della startup, è l’aspetto didattico: le missioni sono esperienze nate con l’obiettivo di scoprire divertendosi, un principio che condividiamo con le scuole. Le nostre storie, quindi, rappresentano soluzioni perfette per gite scolastiche diverse dal solito”.

Il funzionamento della startup è semplice: attraverso una chat simil- Whatsapp che si apre dopo aver ricevuto via mail link e codice del gioco, senza dover scaricare nessuna App, i giocatori possono immergersi nella missione utilizzando solo il proprio smartphone, potranno interagire con i personaggi della storia, rispondere agli enigmi e scoprire approfondimenti e curiosità su ciò che li circonda. Le lingue disponibili per giocare sono italiano e inglese.

Fino ad ora le missioni sono sei: ‘Caccia all’Omo dal Capelon’ e ‘Il mendicante e il mantello’ a Venezia; ‘L’orologio senza tempo’ a Bassano del Grappa; ‘L’anello dagli infiniti orizzonti’ ad Asolo; ‘Amore rosso sangue’ a Treviso; ‘La notte di Kinzica’ a Pisa.

Nuove missioni sono programmate per i prossimi mesi, tra Veneto, Friuli e Toscana, a iniziare da una caccia al tesoro all’interno di una vetreria di Murano.

PressRelease - Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Tutti i Press Release di Veneto

Condividi

Guarda anche

O utilizza