COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale CONSIGLIO REGIONALE VENETO

CRV - Approvato il Parere alla Giunta in materia di personale del SSR per il 2020

Oggi, nella Quinta commissione consiliare

CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Quinta Commissione - Approvato il Parere alla Giunta in materia di personale del SSR per il 2020

(Arv) Venezia, 12 dic. 2019  - Nel corso della seduta odierna, la Quinta Commissione permanente del Consiglio regionale del Veneto presieduta da Fabrizio Boron (Zaia Presidente), Vicepresidente Fabiano Barbisan (Centro Destra Veneto - Autonomia e Libertà), ha approvato a maggioranza, senza voti contrari, il Parere n. 483 che contiene disposizioni per l’anno 2020 in materia di personale del SSR e specialistica ambulatoriale interna. Il provvedimento, sulla base dei limiti di spesa stabiliti per il SSN dal Decreto legge n. 35/2019, oltre a impartire disposizioni in materia in gran parte analoghe, laddove non identiche a quelle impartite nel 2019, prevede un ammontare complessivo di risorse per i costi del personale a disposizione per tutte le Aziende nella misura complessiva di 2,796 miliardi di euro. Tra gli aspetti di cui si è fatto cenno nel corso dell’illustrazione del provvedimento, la conferma delle deliberazioni della Giunta Regionale adottate nel corso del 2019 relative ai rapporti di lavoro autonomo instaurabili con il personale medico, la previsione di dare applicazione all’articolo 14, comma 1, della L.R. 28 dicembre 2018, n. 48 e quindi di autorizzare Azienda Zero ad effettuare assunzioni dirette di personale mediante espletamento di procedure concorsuali, e l’istituzione di una Cabina di Regia per le politiche del personale del SSR. E’ stato assegnato un budget di spesa del personale di 82 mln di euro in materia di specialistica ambulatoriale interna, veterinaria, altre professionalità sanitarie (biologi, chimici, psicologi) con un aumento di 1,7 mln rispetto al budget precedente.

La Commissione, inoltre, dopo aver rinviato l’esame del Progetto di legge n. 462 “Disposizioni di adeguamento ordinamentale 2019 in materia di politiche sanitarie e di politiche sociali” e aver dato il via libera, all’unanimità, al Parere n. 482 “Azienda Ulss n. 6 Euganea. Autorizzazione alla alienazione di un fondo edificabile sito in Comune di Padova” nonché, a maggioranza, ai criteri per l’anno 2019 ai fini della Valutazione dei Direttori Generali di Aziende e Istituti del SSR, ha continuato l’esame, in vista dell’approvazione definitiva prevista durante le prossime sedute, del testo unificato dei Progetti di legge n. 178, n. 472 e n. 458, approvando il Pdl di Giunta, relativi alle politiche di sostegno delle famiglie e della natalità.

Archiviato in