Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Progetti pilota per l’inclusione delle persone affette da disabilità cognitive nell’accesso al web

Pubblicato il: 15 maggio 2020 - Scadenza: 15 luglio 2020

Finalità -  Autismo, dislessia, demenza e difficoltà di apprendimento, sono solo alcune delle disabilità cognitive che colpiscono un numero significativo di cittadini dell’UE. Mentre la trasformazione digitale della società e dell'economia accelera e cresce il numero degli aspetti della nostra vita privata e professionale che si spostano online, come testimoniato dall'attuale stato di emergenza dovuto alla pandemia COVID-19, la parità di accesso all'ambiente digitale per gli individui affetti da disabilità cognitive è ancora più vitale.

Le disabilità cognitive possono influenzare la percezione, la memoria, l'attenzione, l'orientamento, la risoluzione dei problemi, la comunicazione e la comprensione. Nell’ambito delle attività online, gli utenti con disabilità cognitive possono avere difficoltà a gestire processi complessi e sviluppati in più fasi, come la compilazione di moduli o la ricerca dei contenuti o delle funzionalità di cui hanno bisogno (esempio: ricordare la password).

L'obiettivo dei progetti pilota nell'ambito di questo bando è quello di promuovere lo sviluppo di strumenti a sostegno dell'accesso indipendente e inclusivo a contenuti e servizi online, comprese le transazioni dei consumatori, per le persone con disabilità cognitive, al fine di adempiere agli impegni previsti dalla Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, la Direttiva UE sull'accessibilità del web e l'European Accessibility Act. Tali strumenti andranno a beneficio di tutti gli utenti, compresi i cittadini più vulnerabili che si trovano in una situazione di sovraccarico di informazioni, eccessiva credulità, disabilità psicosociali, demenza e senilità.

Entità del contributo - Dotazione finanziaria complessiva: 800.000 Euro

Tasso di co-finanziamento massimo: 75 % dei costi totali ammissibili effettivamente sostenuti e dichiarati dal beneficiario

Attenzione! La Commissione prevede di finanziare 2-4 proposte. La Commissione si riserva il diritto di non distribuire tutti i fondi disponibili.

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.