PMI

Lavoro: Savona, 4.450 assunzioni da ottobre a dicembre

Previsioni da Camera commercio Riviere di Liguria, più del 2019

(ANSA) - GENOVA, 22 OTT - Per l'ultimo trimestre dell'anno le imprese a Savona prevedono 4.450 assunzioni nei settori dell'industria e dei servizi, di cui 1.570 nel solo mese di ottobre. I numeri elaborati dalla Camera di commercio Riviere di Liguria nell'ambito dell'indagine Excelsior realizzata da Unioncamere e Anpa superano di 1.750 unità le previsioni che erano state formulate per lo stesso periodo del 2020 e sono più elevate (770 in più) anche di quelle del 2019, pre-pandemia. "La previsione occupazionale nel nostro territorio - commenta Enrico Lupi, presidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria - per gli ultimi mesi di questo 2021 è in crescita e risulta superiore a quelle registrate negli anni precedenti, segno che la ripartenza post Covid-19 si va rafforzando, anche in considerazione dell'aumento della popolazione vaccinata, con conseguente aumento del fabbisogno di personale da parte delle imprese". Nel dettaglio, le assunzioni previste nel mese di ottobre saranno prevalentemente (260) nel settore dei servizi di alloggio e ristorazione-servizi turistici. Seguono il commercio con 200 assunzioni, le costruzioni 170, i servizi alle persone 170 e 160 altri settori. Andando ad analizzare il tipo di profilo richiesto, la parte più rilevante di assunzioni, il 41% riguarderà operai specializzati e conduttori di impianti, il 26% professionisti nel settore commerciale e dei servizi e solo il 14% dirigenti, specialisti e tecnici (contro il 20% nazionale), 12% profili generici e 7% impiegati. Nel 79% dei casi si tratterà di contratti a termine e solo per il 15% a tempo indeterminato. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie