CdC Bari: innovazione tecnologica per ripartenza turismo

11 imprese finaliste al Premio Mirabilia Top of the PID 2020

(ANSA) - BARI, 20 OTT - Generare innovazione utilizzando la tecnologia 4.0 a sostegno del turismo, in questa delicata fase di ripartenza del comparto: è questa la missione a cui sono state chiamate le aziende candidate al Premio "Mirabilia Top of the PID 2020", nato dall'unione tra i PID (Punto Impresa Digitale) delle Camere di commercio e il network Mirabilia, che unisce e valorizza i territori su cui insistono siti UNESCO. La risposta è stata incoraggiante: tra le oltre 40 proposte arrivate ne sono state selezionate 11, in rappresentanza dei territori di 7 regioni italiane e di 9 Camere di commercio, a dimostrazione di come l'innovazione tecnologica sia ormai un elemento diffuso e competitivo in tutta Italia. Le finaliste verranno invitate alla prossima Borsa del Turismo Culturale in programma nella primavera del 2021 alla Reggia di Caserta: in quella occasione verrà definito il podio, con la prima classificata che verrà premiata con un assegno di 3.000 euro, la seconda con un soggiorno di una settimana per due persone e la terza con un soggiorno di un weekend per due persone, all'interno di uno dei territori Mirabilia.
    Fra le undici aziende finaliste - riferisce una nota della Camera di Commercio di Bari - ci sono anche le baresi NexToMe (NEXTOME SRL - Camera di Commercio di Bari): indoor Locator e asset tracking per gestire al meglio gli spazi, il distanziamento e la pulizia dei luoghi al chiuso e Kross Booking (Solution Plus Srl - CCIAA Bari): gestionale in cloud per hotel e b&b che permette di gestire anche i canali di prenotazione online. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie