Progetto guidato da Piemonte in finale per Premio Ue energia

Peace_Alps coinvolge 11 partner da 6 Paesi diversi

(ANSA) - BRUXELLES, 14 MAG - Il progetto guidato dalla Regione Piemonte 'Peace_Alps' è tra i finalisti del 'Premio Ue per l'energia sostenibile', assegnato ogni anno dalla Commissione europea alle migliori iniziative nel campo dell'energia 'green'. Si tratta di un progetto transfrontaliero finanziato dal programma Interreg Spazio alpino, che coinvolge 11 partner da 6 Paesi diversi. Selezionato nella categoria 'settore pubblico', il suo obiettivo è supportare e semplificare la vita delle amministrazioni locali nel portare avanti azioni a favore della transizione energetica. Fra i 12 finalisti del premio, ma nella categoria 'giovani leader' c'è anche un altro progetto italiano: la 'ecovigilessa'.
    Si tratta di un'iniziativa di educazione civica che vuole rendere i bambini e le loro famiglie consumatori di energia responsabili. Dal 2013, anno in cui l'associazione culturale di Trento H2O+ ha creato il personaggio della vigilessa 'green', il progetto ha coinvolto attraverso giochi interattivi, lezioni e laboratori circa 5mila alunni delle scuole .
    I vincitori delle 5 categorie del premio europeo, compreso quello 'scelta del pubblico', saranno annunciati il 5 giugno.
    Per votare il proprio progetto preferito basta visitare la sezione dedicata alla competizione sul sito eusew.eu della Settimana europea dell'energia sostenibile.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

La social tv del Consiglio regionale