Piemonte

Ladri in casa consigliere regionale Ravetti (Pd)

Denuncia sui social, rubati regali prima comunione

(ANSA) - CASTELLAZZO BORMIDA, 19 SET - Intrusione di ladri a Castellazzo Bormida (Alessandria) nella casa del consigliere regionale Domenico Ravetti (Pd). Lo denuncia, via Facebook, lo stesso Ravetti, sottolineando che i ladri si sono impadroniti dei regali per la festa della prima comunione del piccolo Mattia. "Questa volta - capita - è capitato a noi. Siete entrati ieri sera mentre non eravamo in casa. Stanza per stanza avete buttato tutto per aria ma non avete trovato nulla semplicemente perché qui non c'è nulla da trovare". "Oltre a poco altro - aggiunge Ravetti - siete stati così vermi da rubare i primi regali per la Comunione di Mattia, che è oggi e che, ve lo assicuriamo, non rovinerete".
    Ravetti, che è stato sindaco di Castellazzo Bormida, ha deciso di rendere noto l'episodio perché così "ci sembra di provare meno paura e perché in un paese le notizie corrono velocemente di bocca in bocca e la notizia è già in giro 'a modo suo' che non è 'il modo nostro'. Paura, sì. Perché di notte ci si sente più soli e la notte è piena di rumori quando non si riesce a dormire". Il consigliere inoltre ringrazia le forze dell'ordine, che sono intervenute a pochi minuti dalla segnalazione. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie