Piemonte

Superbonus:dell'Iren il cantiere privato più grande d'Italia

Venti milioni spesa ma per mille condomini nessun costo

(ANSA) - TORINO, 29 LUG - Presentato questa mattina a Torino il più grande cantiere privato d'Italia targato Iren per gli interventi di efficientamento energetico da realizzare grazie al 'Superbonus 110%'. A giugno sono iniziati i lavori che dureranno un anno e mezzo e che interesseranno 336 appartamenti di quattro diversi edifici tra via Reiss Romoli e via Scialoja. La spesa complessiva dei lavori ammonta a venti milioni di euro, ma grazie al Superbonus per gli oltre mille condomini non avrà costi. L'intervento permetterà agli edifici di passare dall'attuale classe energetica E ad una A3.
    "Questo è uno dei cento cantieri che saranno sviluppati su Torino, per un valore complessivo di 55 milioni di euro, che il gruppo Iren sta portando avanti come progetto in tutte le città in cui è presente. In tutto oltre 400 cantieri nei territorio - spiega l'amministratore delegato di Iren Energia, Giuseppe Bergesio - questo è quello più rilevante. Siamo andati a toccare tutti quegli elementi energetici che ci permettono di riqualificare l'immobile. Non solo siamo riusciti a non chiedere ai condomini alcuno sborso economico, ma ci sarà dal 40 al 60 per cento di consumi in meno: un dato importante sia per le famiglie che ci abitano, sia per il valore economico dell'immobile, sia per l'ambiente", ha aggiunto l'ad.
    Nel cantiere lavorano circa 50 operai. "Diamo lavoro al nostro territorio perché le imprese sono locali, ogni euro che spendiamo per effetto del moltiplicatore economico significa un altro euro e 8 speso. La ripresa deriva anche da attività che i nostri appaltatori e subappaltatori possono generare", sottolinea Bergesio. Alla presentazione del cantiere l'assessore comunale all'Urbanistica, Antonino Iaria, ha evidenziato l'importanza anche per l'ambiente di questi interventi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie