Covid: Vigezzo in zona rossa, apre un centro vaccinazioni

A Santa Maria Maggiore, da domani

(ANSA) - SANTA MARIA MAGGIORE (VCO), 05 MAR - La Valle Vigezzo, zona rossa per il Covid dallo scorso fine settimana, avrà un centro per le vaccinazioni. L'Asl del VerbaNo Cusio Ossola ha autorizzato all'utilizzo del distretto sanitario di Santa Maria Maggiore, il 'capoluogo' della valle, per vaccinare i vigezzini, a cominciare dagli ultra ottantenni.
    Da domani, l'equipe di medici e infermieri darà il via alla vaccinazione.
    Un passo avanti rispetto alle richieste degli amministratori locali che nei giorni scorsi, dopo l'introduzione della zona rossa, avevano chiesto uno screening di massa e vaccinazioni per tutti i maggiorenni, per mettere in sicurezza la popolazione dopo i numerosi contagi- In Vigezzo il 20 febbraio è diventato zona rossa il Comune di Re, al confine con il Canton Ticino, poi sabato scorso è toccato ad altri 6 comuni, cioè a tutta la valle. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie