MATE-XT, nuovo esoscheletro Comau per più produttività

Aumenta precisione e velocità lavoro riducendo sforzo percepito

(ANSA) - TORINO, 02 DIC - Comau presenta MATE-XT, una nuova versione del suo esoscheletro indossabile, capace di ridurre i carichi biomeccanici durante l'esecuzione di attività impegnative. Indossandolo, rimarca l'azienda, riduce lo sforzo percepito, aumentando precisione e velocità di esecuzione del lavoro.
    Caratterizzato da una struttura sottile e leggera in fibra di carbonio, resistente all'acqua, alla polvere, ai raggi Uv e alle alte temperature, si può adattare in modo rapido a qualsiasi corporatura. Replica i movimenti fisiologici dell'operatore, fornendo supporto alla parte superiore del corpo senza bisogno di batterie, motori o altri dispositivi. Offre 8 diversi livelli di sostegno che l'operatore può modificare senza interrompere l'attività. Ed è anche altamente traspirante.
    "MATE-XT - sottolinea Pietro Ottavis, chief technology officer di Comau - è il risultato del nostro costante impegno per migliorare la produttività e il benessere di chi lavora in ambiente industriale, non industriale e all'aperto. Ne abbiamo ridotto il peso e l'ingombro, aumentandone le prestazioni per soddisfare al meglio le esigenze di un mercato degli esoscheletri in continua espansione". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie