Ponte sul Po a Trino, lavori partono con cantiere sospeso

La Provincia di Vercelli investe 900 mila euro

(ANSA) - VERCELLI, 29 SET - Cominceranno giovedì, con un cantiere sospeso in modo da non interferire con l'alveo del fiume, i lavori di manutenzione, pulizia e allargamento del ponte sul Po tra Trino e Camino. L'infrastruttura collega le province di Vercelli e Alessandria, e grazie ad un investimento di 900.000 euro della Provincia di Vercelli, verrà allargato in modo da creare una corsia protetta per pedoni e biciclette. E' previsto anche un intervento di pulizia e impermeabilizzazione, che consentirà di ripulire il calcestruzzo, sistemare le armature scoperte, ripulire arcate e pile.
    A giugno 2021 sarà necessaria una chiusura totale, per una durata di 20/30 giorni, per opere di finitura del manto e collaudo. Il cantiere è possibile grazie a fondi del Decreto Ponti licenziato dal Governo dopo il crollo del Ponte Morandi.
    "Questo cantiere - commenta il vice presidente della Provincia, Pier Mauro Andorno - conferma l'impegno della Provincia a offrire una maggiore sicurezza su tutto il territorio di competenza". Aggiunge il sindaco di Trino, Daniele Pane: "Si sta lavorando per migliorare e rendere più sicura la viabilità anche in vista di un futuro aumento di flussi turistici tra la pianura e il Monferrato, di cui il ponte rappresenta uno degli snodi fondamentali". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie