In casa 5,5 chili di droga,23enne arrestato durante trasloco

23enne in manette a Torino, proseguono indagini polizia

(ANSA) - TORINO, 09 LUG - Nell'alloggio che stava per abbandonare, per trasferirsi dalla fidanzata, aveva nascosto 5,5 chili di marijuana. Un 23enne di origini albanesi, M.L., è stato arrestato a Torino dalla polizia, che ne monitorava da alcuni giorni gli spostamenti. Fermato in auto, con valigie piene di vestiti e oggetti personali, ha negato di avere la disponibilità dell'alloggio e si è rifiutato di fornire le chiavi agli agenti.
    Lo stupefacente, contenuto in un grosso sacco in cellophane chiuso con del nastro adesivo , doveva essere trasferito per ultima cosa, una volta verificate le condizioni dell'abitazione della fidanzata. Arrestato e condotto in carcere, a disposizione dell'autorità giudiziaria, sono in corso ulteriori indagini per stabilire il ruolo del 23enne nel traffico di droga in cui era coinvolto. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie