Autostrade: Mit, ok Cipe completamento Asti-Cuneo

De Micheli, fine a stallo

(ANSA) - ROMA, 14 MAG - Oggi il Cipe ha approvato l'aggiornamento dei Piani finanziari relativi alle società concessionarie autostradali A33 Asti - Cuneo e A4 Torino - Milano. Lo si legge in una nota del Ministero delle infrastrutture e trasporti.
    "La decisione del Cipe pone fine ad una situazione di stallo che risale al 2014 e ristabilisce certezza sull'ultimazione di un'opera lungamente attesa, fortemente voluta dal territorio e che riveste un ruolo strategico per il Paese. Già in occasione della mia visita in Piemonte lo scorso novembre avevo ribadito la priorità di dare immediato avvio ai lavori, secondo i nuovi criteri individuati più rispondenti all'interesse pubblico", dichiara la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli.
    In particolare, dopo la delibera Cipe del 1 agosto, il Mit ha avviato un intenso confronto con tutte le amministrazioni che ha consentito l'adozione di un modello innovativo e pienamente coerente con la normativa nazionale e comunitaria. Risultano in tal modo sbloccati - evidenzia il Mit - dopo un lungo periodo d'attesa, i lavori di completamento dell'autostrada Asti-Cuneo.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie