Fca-Psa: niente dividendo, fusione va avanti

Chiusura operazione entro primo trimestre 2021

(ANSA) - TORINO, 13 MAG - Fca e Psa non distribuiranno dividendo ordinario nel 2020. Lo annunciano le due società, in una nota nella quale comunicano anche che la fusione va avanti e che "sarà completata nei tempi previsti, prima della fine del primo trimestre del 2021, subordinatamente al soddisfacimento delle closing conditions d'uso" .
    La decisione di non distribuire nel 2020 un dividendo ordinario a valere sull'esercizio 2019 è stata presa dai consigli di amministrazione delle due società "alla luce dell'impatto dell'attuale emergenza dovuta al Covid-19. Fca e Gruppo Psa confermano "che le attività in preparazione della fusione 50/50 delle loro attività annunciata nel dicembre del 2019 procedono positivamente, compresi gli adempimenti per l'approvazione da parte delle Autorità antitrust ed altre Autorità". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie