Coronavirus: Chiellini orgoglioso,una scelta taglio stipendi

"Decisa da noi e non imposta da qualcun altro"

(ANSA) - TORINO, 09 MAG - "Sono orgoglioso della scelta che abbiamo fatto: lo spogliatoio ha capito il momento difficile che tutti stavamo vivendo e che c'era questa necessità, abbiamo fatto ciò che dovevamo fare". Il capitano della Juventus, Giorgio Chiellini, parla così dell'accordo raggiunto col club per il taglio degli stipendi. "Sono molto contento che sia stata una scelta nostra e non imposta da qualcun altro", aggiunge Chiellini ai microfoni di Sky. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie