Coronavirus: Rugani "sto bene, grazie a medici e infermieri"

Il giocatore sui social: "Ci tengo a tranquillizzare tutti"

(ANSA) - TORINO, 12 MAR - "Ci tengo a tranquillizzare tutti coloro che si stanno preoccupando per me, sto bene. In questo momento però sento ancora di più il dovere di ringraziare tutti i medici e gli infermieri che stanno lottando negli ospedali per fronteggiare questa emergenza". Così, in su Instagram, Daniele Rugani (Juventus) primo calciatore di serie A positivo al Coronavirus. "Invito tutti a rispettare le regole - prosegue- perchè questo virus non fa distinzioni! Facciamolo per noi stessi, per i nostri cari e per chi ci circonda #grazie".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie