Golf: The Players; Molinari c'è, "ora sto meglio"

Per media Usa problemi alla schiena azzurro iniziati 3 mesi fa

Dopo l'infortunio alla schiena che lo ha costretto al ritiro a poche ore dal via dell'Arnold Palmer, Francesco Molinari è tornato ad allenarsi. Il campione azzurro, salvo imprevisti dell'ultima ora, giocherà il The Players Championship, torneo show del PGA Tour - in programma da giovedì a domenica in Florida - che mette in palio un montepremi stellare da 15 milioni di dollari.
    "Sono un po' arrugginito - le dichiarazioni del piemontese - ma fisicamente sto bene. Farò altri test in queste ore e se tutto procederà per il verso giusto scenderò regolarmente in campo a Ponte Vedra Beach".
    Eppure secondo i media americani, i problemi alla schiena per "Chicco" Molinari sarebbero iniziati 3-4 mesi fa. I primi dolori e le sedute di fisioterapia, con la situazione, che sembrava sotto controllo, deteriorata a poche ore dall'inizio dell'Arnold Palmer, con "Laser Frankie" che a Orlando non ha dunque avuto la possibilità di difendere il titolo conquistato nel 2019. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie